Post

Visualizzazione dei post da marzo, 2017

San Patrizio : tra finzione e realtà.

Immagine
In tutto il mondo il 17 marzo viene celebrata con enfasi ed eccessi la festa di San Patrizio, patrono d’Irlanda, ma sono molto pochi quelli che conoscono realmente la sua storia e il suo significato simbolico. Patrizio nacque in Inghilterra da una famiglia di pastori, molto probabilmente nel villaggio di Kilkpatrick. A 16 anni venne rapito da pirati irlandesi durante una razzia sulla costa, e fu venduto come schiavo al re pagano di Dalriada. Durante la sua prigionia irlandese, durata 6 anni, apprese il gaelico e la religione celtica. Quando riuscì a fuggire, percorse quasi 200 miglia a piedi per potersi imbarcare alla volta della Britannia. Il racconto agiografico vuole che fu durante il trasbordo che Patrizio ricevette la chiamata di Dio: in sogno, ebbe la visione di una nave che lo aspettava sulla costa. Fu così che tornato in Patria, prese gli ordini religiosi e intraprese la missione di convertire la la popolazione pagana d’Irlanda, dopo aver preso i voti in Gallia, ad Auxerre

"Sfida accettata" è stata in Italia la mobilitazione travisata

Immagine
Forse non molti (soprattutto tra noi italiani) sono al corrente che la cosi detta  "sfida accettata" è una "mobilitazione partita dalla Spagna" nel 2016 che ha contagiato prima il "Regno Unito" e poi la povera e   "popolosa India" ; una vera e propria "campagna social su scala globale" volta a sensibilizzare il sostegno alla "lotta contro i tumori". Qualcosa però non deve essere ben filtrata "dai server mondiali a quelli italiani" perché per uno "scherzoso e nostalgico" gioco della vita, il messaggio è stato travisato dal "grande pubblico del social italiano" dove migliaia di "milf" ma anche rispettabili "granny" o "nonnnine tutto pepe" , hanno dato sfoggio alla loro vanità, postando proprie foto "vecchie di trentanni" affiancandole a "selfie" fatti oggi, ma certamente non casuali. In breve, la "sfida accettata"

J-Ax e le Iene: scherzo a Fedez che scoppia a piangere

Immagine
Uno scherzo sul "secondary ticketing" fa disperare il "rapper" Fedez in lacrime? Ebbene sì. Persino J-Ax ammette: "Non l'avevo mai visto piangere". Il motivo? Uno scherzo riuscitissimo architettato proprio da J-Ax che ha coinvolto le Iene . L'obiettivo era quello di far credere a Fedez di essere coinvolti nel secondary ticketing. Scherzo riuscito alla perfezione con la complicità del loro produttore, dell'avvocato e della madre di Fedez . Fedez , infatti, ha creduto che il produttore avesse venduto illegalmente a dei bagarini online circa 16mila biglietti dei loro prossimi concerti e per questo sarebbe stato aperto un fascicolo della magistratura per mettere sotto sequestro i biglietti, cosa che avrebbe comportato il fatto di fare alcuni concerti con palazzetti riempiti solo per metà. Le immagini dello scherzo mostrano Fedez davvero in ansia per la cosa, mentre cerca di avere risposta dal produttore che, invece, nel fra

Conosci la "Masturbate-a-thon"?

Immagine
Forse non lo sapevate, ma maggio è il mese della masturbazione. Mentre elaborate la notizia, sappiate anche che il 31 maggio si è tenuto  a San Francisco, il Masturbate-a-thon 2014 , una vera e propria maratona benefica in cui, anziché correre… be’, fate due più due. Abbiamo parlato con Carol Queen , fondatrice del Center for Sex & Culture  , e ci siamo fatti spiegare di cosa si tratta. Cominciamo dall’inizio: perché maggio è il mese della masturbazione? “Nel 1994 il chirurgo americano Joycelyn Elders venne licenziata dall’allora presidente Bill Clinton perché disse qualcosa di molto semplice, ma tutt’ora molto controverso (almeno negli Stati Uniti) sulla masturbazione: che andrebbe insegnata nelle scuole, con l’educazione sessuale. A noi della Good Vibrations [una celeberrima catena di sexy shop con base a San Francisco, Nda] questa cosa ha fatto orrore. Passiamo le giornate a vendere sex toys, e incoraggiamo le persone – specie le donne – a sentirsi a proprio agio c

Eros Ramazzotti in ospedale: il selfie svela cosa è successo/Guarda

Immagine
I fan si sono preoccupati, ma "il ricovero di Eros Ramazzotti" in ospedale era ampiamente programmato da tempo.   Intervento di rizoartrosi alla mano sinistra perfettamente riuscito💪💪❤❤sarà una notte tosta ma non MOLLO💪💪💪💪 e poi la lunga degenza, ritornerò presto, lo giuro😂😂🎤🎸🎹🎧🎼 #erosramazzotti #popoleros @therealauroragram @maricapellegrinelli Mi mancate❤❤❤❤❤ Un post condiviso da "Eros Ramazzotti" (@ramazzotti_eros) in data: 25 Feb 2017 alle ore 15:36 PST Il popolare cantante romano, ma milanese d'adozione, si è infatti sottoposto ad un intervento per la rizoartrosi, una variante dell'artrosi che colpisce il pollice, alla mano sinistra. Eros lo ha fatto sapere ai fan: "Intervento alla mano perfettamente riuscito, sarà una notte tosta ma non mollo" . Poi il pensiero per la figlia Aurora e per la compagna, Marica Pellegrinelli: "Mi mancate".   Grazie a tutti per i massaggi d'affetto👍💪✋️

Selfie prima di morire: 10 autoscatti fatali costati la vita

Immagine
L’ultimo scatto prima di morire, un selfie costato la vita. Il sito Webnir ha raccolto alcuni degli autoscatti fatali più popolari degli ultimi anni. Le vittime sono per lo più giovanissime, tutte (o quasi) accomunate dalla voglia di apparire sui social con una foto estrema o durante la guida in macchina. Perché anche qualche secondo può costare una vita intera… Si comincia con Xenia Ignatyeva che si è scattata un selfie su un ponte al 28esimo piano. Voleva impressionare i suoi amici. Ha perso l’equilibrio ed è morta cadendo giù. Questo è il suo ultimo scatto prima di precipitare. Gli altri scatti sono altre due immagini di  scene iniziatiche di una tragedie annunciate! Se si utilizza il telefono non bisogna essere impegnati in nessuna altra operazione , tipo guidare o anche passeggiare a piedi. Ricordalo! @CartomanziaWhatsapp il tuo servizio di "cartomanzia con la app" SCOPRI DI PIU' CLICCA QUI

ALMENO STAVOLTA -NEK

Immagine
"chi eravamo noi almeno stavolta almeno ascolta almeno stavolta col coraggio di guardarci in faccia ridammi l'effetto di un battito perfetto!" Certi amori non finiscono fanno dei giri lunghi e poi ritornano! Non sei appagata/o del suo modo di comportarsi?😐 E' sempre "pieno/a" di impegni?🤔 Non ti senti abbastanza "amata o amato"?😢 NON ESITARE, BASTA PERDERE ALTRO TEMPO!😉 " Consulta i Tarocchi " Fatti il tuo Regalo di " Cartomanzia "!☘ COSTA SOLO 1,99€ IVA COMPRESA! 😉 "Aggiungi in rubrica 342.82.26.026  se da fuori Italia +0039 "...   Procedi subito con l'acquisto della tua  " lettura dei Tarocchi su Whatsapp "" (Sarai riportato nell'area riservata sul nostro sito) "Una volta fatto, formula le tue domande" " Cartomante su whatsapp " " ANONIMO DISCRETO E RISERVATO " Per te

GOCCE DI MEMORIA - GIORGIA

Immagine
Raccontero' di te inventero' per te quello che non abbiamo Le promesse sono infrante come pioggia su di noi le parole sono stanche so che tu mi ascolterai (mi ascolterai) aspettiamo un'altro viaggio un destino, una verita' e dimmi come posso fare per raggiungerti adesso Certi amori non finiscono fanno dei giri lunghi e poi ritornano! Non sei appagata/o del suo modo di comportarsi?😐 E' sempre "pieno/a" di impegni?🤔 Non ti senti abbastanza "amata o amato"?😢 NON ESITARE, BASTA PERDERE ALTRO TEMPO!😉 " Consulta i Tarocchi " Fatti il tuo Regalo di " Cartomanzia "!☘ COSTA SOLO 1,99€ IVA COMPRESA! 😉 "Aggiungi in rubrica 342.82.26.026  se da fuori Italia +0039 "...   Procedi subito con l'acquisto della tua  " lettura dei Tarocchi su Whatsapp "" (Sarai riportato nell'area riservata sul nostro sito) "Una

Oroscopo: tutti i peggiori difetti dei segni zodiacali Non tutti credono nelle stelle, ma chiunque almeno una volta ha dato una sbirciatina al suo oroscopo. Scopriamo però anche quelli che sono i difetti dei segni zodiacali.

Immagine
http://www.cartomanzia-professionale.com/ Che crediate nelle stelle o meno, una volta nella vita tutti sono andati a dare una sbirciatina al loro oroscopo. E tutti almeno una volta han pensato che quello che leggevano pareva corrispondere a verità. http://www.cartomanzia-professionale.com/ Lo studio degli astri è un insieme di credenze e tradizioni, che provengono dall’antichità. Tutte le più importanti popolazioni antiche hanno speso tempo ed energie nello studio dei corpi celesti e nel loro significato. Il nome di origine greca, significa “ discorso delle stelle ”, da astrologhía = , ástron, stella + lógos, discorso. http://www.cartomanzia-professionale.com/ Al giorno d’oggi l’astrologo più conosciuto e tra i più accreditati è sicuramente Paolo Fox , che ogni mattina, attraverso la sua app, elargisce consigli e moniti per ogni segno zodiacale e la domenica è presente sulla Rai per predire la settimana. Certo non si può negare che alcuni aspetti sembrano