Passa ai contenuti principali

I GATTI NELL'ANTICO EGITTO

 


I gatti furono addomesticati molto tempo prima dei cani. Due tipi diversi di gatto fecero la loro comparsa nell'antico Egitto: il gatto della giungla (Felis chaus) e il gatto selvatico africano (Felis silvestris lybica). Quest'ultimo fu gradualmente addomesticato in un lunghissimo lasso di tempo compreso fra Periodo predinastico (IV millennio a.C.) e il Medio Regno (XXI - XVII secolo a.C.). I gatti selvatici si nutrivano spontaneamente dei ratti e degli altri parassiti che infestavano i granai regali; si guadagnarono un posto nei centri abitati uccidendo roditori, serpenti velenosi e altri animali nocivi. Nelle rappresentazioni artistiche, non è insolito trovare piccoli gatti posizionati sotto le sedie su cui si trovano delle donne, in riferimento alla fertilità e alla sessualità femminile. Sembra però che i gatti siano diventati animali "da salotto" solamente durante il Nuovo Regno, cioè tra il XVI e l'XI secolo a.C

Commenti

Segui Cartomanzia Whatsapp su TikTok

Scopri Subito Cosa Ti Riserva il Futuro in Amore

Scopri Subito Cosa Ti Riserva il Futuro in Amore
👆🏻CLICCA SU

Tarocchi la Notte

Tarocchi la Notte
Dalle 2 alle 7 del mattino al telefono

Scopri adesso,cosa ti riserva il futuro

Scopri adesso,cosa ti riserva il futuro
Clicca Su per accedere al servizio adesso

Ultimi Post Pubblicati

Asmr ita roleplay: PULIZIA DEL VISO SUPER RILASSANTE 💆‍♀️

Oroscopo 19 aprile 2024 venerdì 🌟segni fortunati di oggi buone stelle " Cartomante.Uk"

Antonio Barbuto, tenente veterano anti Massoneria - La Zanzara 9.4.2024

Oroscopo 17 aprile 2024 mercoledì segni oroscopo di oggi cartomante.uk

Lucenzo And Don Omar Danza Kuduro

17 Aprile | Segno Zodiacale Ariete ♈ | Significato Giorno Di Nascita | Cartomante.Uk

Potrebbero Interessarti Anche :