Passa ai contenuti principali

Masterminds




Masterminds - I geni della truffa (Masterminds) è un film del 2016 diretto da Jared Hess, basato su eventi realmente accaduti a Charlotte (Carolina del Nord) nel 1997



BUONA VISIONE





TRAMA
Nel marzo 1997, Loomis Fargo & Company è stato derubato di $ 18,8 milioni a Jacksonville dalla guardia di sicurezza dell'azienda Philip Noel Johnson. Questo dà a
Steve Eugene Chambers (Owen Wilson) e Kelly Campbell (Kristen Wiig) l'idea di rapinare anche Loomis. Coinvolgono l'autista di auto blindata Loomis David Scott Ghantt (Zach Galifianakis). Dopo un addestramento imbarazzante in preparazione alla rapina, il team fa in modo che David entri nella camera blindata di Loomis e carichi l'intera scorta di denaro nel furgone della compagnia. Prima di andarsene, David tira fuori tre nastri TVCC, ma ne manca uno. Il giorno successivo, David fugge in Messico con $ 20.000 e prende il nome di copertina "Michael McKinney", che è il nome di un amico di Steve. Nel frattempo, Steve prende la maggior parte della rapina, circa $ 17 milioni.



L'agente speciale dell'FBI Scanlon (Leslie Jones) e il suo partner (Jon Daly) prendono il caso e hanno immediatamente David come sospetto principale, ma non hanno idea del coinvolgimento di Steve. Steve ha in programma di liberare David, ma Kelly pensa che sarebbe sbagliato abbandonarlo. In Messico, David fugge di sfuggita dai tre agenti dell'Interpol che lo cercano, quindi chiama Kelly per l'accaduto. Sfortunatamente, impara
inavvertitamente il nome di Steve dall'ID in un portafoglio che Kelly gli ha dato. Con la sua copertina soffiata, Steve assume il vero, ma instabile sicario, Michael McKinney (Jason Sudeikis) per dare la caccia a David. Trova David e tenta di sparargli, ma la pistola si ritorce contro e David fugge. David telefona a Kelly e scopre che Steve sta cercando di ucciderlo e che Steve non invierà i soldi per lui come previsto. David viene quindi messo a terra incosciente da McKinney. Quando David riacquista conoscenza, McKinney sta per ucciderlo, ma ripensa a guardare il certificato di nascita di "McKinney", pensando che David sia nato nelle stesse circostanze; diventano amici.




A CASA TUA IN 24 ORE




David chiama Steve, minacciando di arrendersi all'Interpol se Steve non trasferirà $ 6 milioni sul suo conto bancario in due giorni. Kelly viene quindi attaccata da Jandice, che apprende il suo fidanzamento con David, al centro
commerciale e fugge. Quando Steve rifiuta di trasferire i soldi, i suoi due amici rapiscono Kelly e Steve dice a David di ottenere un biglietto per il Sud America in cambio della sua liberazione. All'aeroporto incontra McKinney, che sta tornando negli Stati Uniti, ma mentre dice addio vede il nome di Kelly scritto sulla sua mano e dice a McKinney che la conosce. Rendendosi conto che non riesce a ucciderla, cambiano biglietto proprio mentre i tre agenti dell'Interpol tentano di catturare David.



Mentre Steve organizza una festa, l'FBI mette un filo metallico su uno dei membri della festa nel tentativo di registrare la confessione di Steve. David si intrufola e salva Kelly. Scappano rubando la BMW di Steve ma si schianta mentre tentano di varcare il cancello. Steve lo prende e lo
assalta, fino a quando David si rende conto di essere vicino al furgone dell'FBI con gli agenti all'interno. David inganna Steve facendogli ammettere che era la mente di tutto il piano, dando agli agenti ragioni sufficienti per arrestarli tutti, Kelly inclusa. David è condannato a sette anni di prigione, mentre Steve ha scontato 11 anni. Circa $ 2 milioni non sono ancora contabilizzati. Dopo il rilascio di David, viene prelevato da McKinney e guidano per visitare Kelly.



Commenti

Scopri Subito Cosa Ti Riserva il Futuro

Scopri Subito Cosa Ti Riserva il Futuro
Clicca su per accedere al Catalogo

Letture dei Tarocchi degli Angeli : tutti i giorni al telefono

Letture dei Tarocchi degli Angeli : tutti i giorni al telefono
Clicca su per accedere al servizio

I Post piu' visitati

FRASI DELLA BUONA NOTTE

Frasi buonanotte Buona notte, buona notte! Separarsi è un sì dolce dolore, che dirò buona notte finché non sarà mattina. (William Shakespeare) Chissà perché la notte, come la gomma, è di un’infinita elasticità e morbidezza, mentre il mattino è così spietatamente affilato. (Banana Yoshimoto) Ci sono notti che non accadono mai. (Alda Merini) Conserva i tuoi sogni. Non puoi sapere quando ne avrai bisogno (Carlos Ruíz Zafón) Di notte ogni cosa assume forme più lievi, più sfumate, quasi magiche. Tutto si addolcisce e si attenua, anche le rughe del viso e quelle dell’anima. (Romano Battaglia) È di notte che è bello credere alla luce. (Edmond Rostand) E mi piace la notte ascoltare le stelle… sono come cinquecento milioni di sonagli. (Antoine de Saint-Exupéry) E se tutti noi fossimo sogni che qualcuno sogna, pensieri che qualcuno pensa? È sera, ed è tempo che i fiori chiudano le loro corolle. Lascia che mi sieda al tuo fianco e comanda alle mie labbra di fare ciò che si può f

Selfie prima di morire: 10 autoscatti fatali costati la vita | CartomantiTV | Carwap.it

L’ultimo scatto prima di morire, un selfie costato la vita. Il sito Webnir ha raccolto alcuni degli autoscatti fatali più popolari degli ultimi anni. Le vittime sono per lo più giovanissime, tutte (o quasi) accomunate dalla voglia di apparire sui social con una foto estrema o durante la guida in macchina. Perché anche qualche secondo può costare una vita intera… Si comincia con Xenia Ignatyeva che si è scattata un selfie su un ponte al 28esimo piano. Voleva impressionare i suoi amici. Ha perso l’equilibrio ed è morta cadendo giù. Questo è il suo ultimo scatto prima di precipitare. Gli altri scatti sono altre due immagini di  scene iniziatiche di una tragedie annunciate! Se si utilizza il telefono non bisogna essere impegnati in nessuna altra operazione , tipo guidare o anche passeggiare a piedi. Ricordalo! Tutti i Giorni della 8  alle 24 |  Accedi al Servizio Adesso Contattami con fiducia!

Eros Ramazzotti in ospedale: il selfie svela cosa è successo/Guarda | CartomantiTV | Carwap.it

I fan si sono preoccupati, ma "il ricovero di Eros Ramazzotti" in ospedale era ampiamente programmato da tempo.   Intervento di rizoartrosi alla mano sinistra perfettamente riuscito💪💪❤❤sarà una notte tosta ma non MOLLO💪💪💪💪 e poi la lunga degenza, ritornerò presto, lo giuro😂😂🎤🎸🎹🎧🎼 #erosramazzotti #popoleros @therealauroragram @maricapellegrinelli Mi mancate❤❤❤❤❤ Un post condiviso da "Eros Ramazzotti" (@ramazzotti_eros) in data: 25 Feb 2017 alle ore 15:36 PST Il popolare cantante romano, ma milanese d'adozione, si è infatti sottoposto ad un intervento per la rizoartrosi, una variante dell'artrosi che colpisce il pollice, alla mano sinistra. Eros lo ha fatto sapere ai fan: "Intervento alla mano perfettamente riuscito, sarà una notte tosta ma non mollo" . Poi il pensiero per la figlia Aurora e per la compagna, Marica Pellegrinelli: "Mi mancate".   Grazie a tutti per i massaggi d'affetto👍💪✋️

Mi trovi su Tik Tok

Tarocchi la Notte

Tarocchi la Notte
Dalle 2 alle 7 del mattino al telefono